Stampa

Mostre

Mostre personali e Conferenze:

  • alla Galleria "Il Canale" di Venezia nel 1982;
  • all’Università degli Studi di Venezia, Dip. di Storia e critica dell’Arte – “Lo spazio della casa: Toni Follina”, nel 1988;
  • all’Università IUAV di Venezia nel 1988.
  • alla Talbot Rice Art Gallery dell’Università di Edimburgo, al Polytechnic di Brighton e alla School of Art di Dundee, nel 1989;
  • alla University of Virginia, School of Architecture di Charlottesville nel 1989;
  • alla Academie van Bouwkunst di Amsterdam e alla Casa Centrale dell’ Architetto di Mosca nel 1990;
  • alla Hochschule fur Bildende Kunste di Amburgo, alla Technische Universitat di Braunschweig e alla Technische Universitat di Berlino nel 1991;
  • a Dakar "Semine culturelle europee n"nel 1992;
  • al Palazzo delle Mostre di Longarone (BL) nel 1992;
  • alla Hochschule fur Architektur und Bauwesen Universitat di Weimar nel 1993;
  • alla Università di Parma, Facoltà di Ingegneria nel 1994;
  • alla Technische Universitat di Dresda, al Department of Architecture, University of Pretoria, al Department of Architecture, University of Cape Town e all’Istituto di Architettura Henry van de Velde di Anversa nel 1994;
  • al Kunsthistorisches Institut della Università di Bonn nel 1995;
  • alla Università IUAV di Venezia nel 1998;
  • al Museo Civico Archeologico di Bologna con “Area del foro romano di Oderzo” nel 2000;
  • all’Università di Parma, dipartimento di Ingegneria, con “Treviso, le sue acque e la riqualificazione dell’isola della Pescheria” nel 2002;
  • all’Università di Parma, dipartimento di Ingegneria, con “Le mie Architetture”, Marzo 2003;
  • all’ordine degli Architetti della provincia di Treviso – “ I progetti delle opere pubbliche e la questione relazionale in quanto luogo della comunità”nel 2004;
  • alla Biennale di Venezia, 12° Mostra Internazionale di Architettura, Padiglione Venezia nel 2010, “Toni Follina (Un)changing community”;
  • alla Università I.U.A.V. di Venezia - "Vivere il rapporto del costruito con il proprio ambiente", aprile 2016;
  • alla Galleria “Venice Art Space” di Venezia – “Un nuovo ponte per l’Accademia per un mondo senza barriere, “Il Gabbiano” di Toni Follina, luglio 2016;
  • al Collegio degli Ingegneri della Provincia di Venezia, organizzato unitamente al Centro Regionale degli Studi Urbanistici del Veneto, convegno sul tema “Il progetto del nuovo Ponte dell’Accademia di Toni Follina – storia di un’utopia”, novembre 2016.

Mostre collettive:

  • al Centro San Samuele di Venezia nel 1983;
  • alla Terza Mostra Internazionale alla Biennale di Venezia nel 1985;
  • alla mostra che ha accompagnato il Seminario Internazionale "Il modo di costruire"all'Università "Tor Vergata" di Roma nel 1988;
  • alla National Art Gallery di Atene nel 1991;
  • a Dakar “Semaine culturelle europee” nel 1992, presso “The Executive Authority of the Project of The Grand Egyptian Museum” del Cairo (Egitto), El Remayah Square – Pyramids – Giza, nel 2003;
  • alla 5° Biennale Internazionale di Architettura e Design a San Paolo del Brasile, Giugno 2003;
  • alla Bienal Miami+ Beach of Architecture- Novembre 2005;
  • al Chicago Athenaeum International Architecture Awards nel Gennaio 2007;
  • al London Architecture week "New World Architecture"Giugno – Luglio 2007;
  • al Knoll International di Bruxelles "New World Architecture" Settembre – Ottobre 2007;
  • al Sesv Santa Verdiana di Firenze "New World Architecture" Novembre – Dicembre 2007;
  • al Royal Institute of the Architects of Ireland di Dublino "New Italian Architecture "– Maggio 2008;
  • al “Centro de turismo Colòn” a Madrid nel 2010.